inumazione

inumazione

L’inumazione è la sepoltura della salma deponendo il feretro direttamente nel terreno, in campi appositamente destinati a tale scopo.
E’ la forma di sepoltura più diffusa e una delle più antiche.
Le fosse dove viene sepolta la bara, hanno una grandezza di circa 220 X 80 cm ed una profondità di 200 cm

Inumazione comune di Roma

inumazione

Nei cimiteri del comune di Roma la durata della sepoltura in terra è di 10 anni, trascorsi i quali si dà corso alle operazioni di esumazione ordinaria.
Nei cimiteri del comune di Roma per essere inumato si deve pagare la tassa di inumazione.
Di seguito vengono riportati i vari costi

  • Residenti nel Comune di Roma il costo è di € 596,76
  • I non residenti nel Comune di Roma e deceduti in altri comuni il costo è di € 645,81
  • Per i bambini il costo è di € 324,25
  • Per le urne contenenti le ceneri il costo è di € 423,87

Il cimitero di competenza dipende dalla zona in cui è residente il defunto o il richiedente.
Cimiteri e zone di competenza

Documenti per sepoltura a terra

Per poter eseguire la sepoltura presso il campo a terra del cimitero di competenza servono le seguenti autorizzazioni che la nostra agenzia funebre richiede per nome dei famigliari del defunto:

  • Permesso al seppellimento (che rilascia lo stato civile dove è avvenuto il decesso)
  • Autorizzazione al trasporto della salma (rilasciato dal comune dove avviene il decesso)
  • Verbale di chiusura del feretro (a cura dell’agenzia funebre)
  • Autorizzazione alla sepoltura (rilasciata dopo il pagamento della tassa cimiteriale)