Onoranze Funebri Roma

Cimitero di competenza

Cimitero di competenza Roma

Nel comune di Roma il cimitero di competenza dipende dalla zona di residenza del defunto o del famigliare; di seguito vengono elencati i cimiteri di Roma e le zone di competenza:

  • Cimitero Flaminio Municipi I, II, III, IV, V, XV (ex Municipi I, II, III, IV, V, VI, VII, XVII, XX) e Municipio VII (solo la parte di territorio corrispondente all’ex Municipio IX)
    Cimitero Laurentino Municipi VIII, IX, XI (ex Municipi XI, XII, XV esclusa la zona di Ponte Galeria) e Municipio VII (solo la parte di territorio corrispondente all’ex Municipio X)
  • Cimitero di Ostia Antica Municipio X (ex Municipio XIII)
  • Cimitero di S.Vittorino Municipio VI (ex Municipio VIII)
  • Cimitero di Castel di Guido Municipi XII e XIII (ex Municipi XVI e XVIII)
  • Cimitero di S.Maria di Galeria Municipio XIV (ex Municipio XIX) e zona di Osteria Nuova
  • Cimitero di Isola Farnese Zone di Isola Farnese e parte della zona La Storta (parte confinante con Isola Farnese fino alla ferrovia Roma – Viterbo)
  • Cimitero di Cesano Zona di Cesano
  • Cimitero di Maccarese Ponte Galeria (per la parte di competenza del Comune di Roma) e, fino all’ultimazione dei lavori di ampliamento dei cimiteri di Castel di Guido e Santa Maria di Galeria, le zone di Santa Maria di Galeria, La Storta (in parte), Castel di Guido, Casalotti, Torrimpietra
Scadenza campi a terra

Nel caso non vi sia disponibilità nel cimitero di competenza; le sepolture avvengono nel Cimitero Flaminio-Prima Porta, ad eccezione dei residenti nel Municipio X (ex Municipio XIII) dove la sepoltura avviene al Cimitero Laurentino.

Eccezioni al requisito di territorialità cimiteri di Roma

  • La sepoltura delle ceneri può avvenire in qualsiasi cimitero di Roma salvo disponibilità.
  • Presso il cimitero Flaminio è disponibile un campo apposito per la sepoltura a terra dei bambini fino a 10 anni e dei feti che hanno avuto un funerale.
  • presso il cimitero Laurentino è presente il “Giardino degli Angeli” uno spazio dedicato alla sepoltura dei prodotti del concepimento o feti.